Archivio Categoria: Risarcimento danni per MOBBING nella P.A. e in Azienda

SANITA’ E SANITARI

Svolgimento del processo O.M., già coordinatrice socio assistenziale di 6^ livello presso l’Ospedale civile di (OMISSIS), chiede, esponendo quattro motivi d’impugnazione, la cassazione della sentenza della Corte d’appello di Torino che, in parziale accoglimento dell’appello, ha condannato l’azienda a pagarle, a titolo di danno da dequalificazione professionale (perdita di chances e di progressione di carriera) […]


IMPIEGO PUBBLICO

Svolgimento del processo 1. C.A., dirigente sanitario di 1 livello fascia B responsabile, fin dal 1998, del Servizio di Riabilitazione Cardiovascolare presso la Divisione di cardiologia del Presidio Ospedaliero di (OMISSIS), proponeva azione cautelare con ricorso del 3.9.2004 innanzi al tribunale di Trani, quale Giudice del lavoro, nei confronti della AUSL BA/(OMISSIS) e del primario […]


Mobbing

Svolgimento del processo 1. Con ricorso depositato il 16.3.2001 C.G., dirigente chimico di 2^ livello dell’Azienda Ospedaliera Istituti Ospitalieri di Verona, conveniva in giudizio quest’ultima lamentando di aver subito una serie di atti e comportamenti reiterati diretta alla sua emarginazione nel posto di lavoro. Narrava che, dopo essere stato nominato Direttore Chimico Ospedaliero, responsabile del […]


Licenziamento

Svolgimento del processo 1. Il signor C.D., già dipendente della società Sales s.p.a. licenziato con lettera del 14 settembre 2000, ha impugnato il licenziamento, chiedendo la sua reintegrazione nel posto di lavoro e di condannare la Sales a corrispondergli le retribuzioni maturate e da maturare dal licenziamento alla reintegrazione. Il ricorrente lamentava di essere stato […]


Mobbing

Svolgimento del processo Con ricorso al Tribunale di Rovereto, depositato il 2 marzo 2001, D.B.L., premesso di essere laureato in biologia e di essere dipendente della Biochemie s.p.a. dal (OMISSIS), dapprima come impiegato e poi come quadro, quale coordinatore di tutte le attività connesse all’impianto di trattamento acque, lamentava di essere stato demansionato ed oggetto […]


Danno biologico

Svolgimento del processo Con sentenza non definitiva del 14 aprile 2003 la Corte d’appello di Roma, riformando parzialmente la statuizione di primo grado, condannava la Banca Popolare di Novara al risarcimento, a favore di L.A., del danno da dequalificazione professionale in misura pari al 50% del trattamento economico corrisposto per il periodo da 20 gennaio […]


LAVORO E PREVIDENZA

Svolgimento del processo La Dott. V.M.T., già dipendente dell’Amministrazione Provinciale di Vibo Valentia, ha chiesto la condanna dell’ente datore di lavoro al pagamento di somme spettanti per indennità di posizione e risultato, e compensi dovuti per l’espletamento di incarichi plurimi di dirigenza; il risarcimento del danno subito per essere stata costretta a dare le dimissioni […]


Tutela delle condizioni di lavoro

Svolgimento del processo Con ricorso del 19.11.1996 R.B. conveniva in giudizio avanti al Tribunale di Taranto ENEL spa chiedendone la condanna al risarcimento dei danni per inadempimento contrattuale e violazione dell’art. 2087 c.c.. Assumeva il ricorrente, dirigente della agenzia ENEL di Martina Franca, che il proprio datore di lavoro, benchè costantemente informato, aveva omesso di […]


Mobbing

Svolgimento del processo R.F., docente di storia e filosofia presso il Liceo classico “(OMISSIS)” di (OMISSIS), ricorse al giudice del lavoro di Ascoli Piceno denunziando di essere vittima di comportamenti vessatori e persecutori (cd. mobbing) da parte del Preside e del Provveditore agli studi e chiedendo il risarcimento del danno economico e biologico a lui […]